Matrimonio a capodanno

Il matrimonio d’inverno ti affascina? Sicuramente l’atmosfera che si può creare per un ricevimento invernale tra camini accesi, candele, e tante lucine è unica e magica.  Il periodo delle feste, quindi dicembre, rimane tra i mesi più gettonati per il matrimonio d’inverno e la sera di Capodanno è sempre molto ambita.

Ma vediamo le differenze tra un matrimonio invernale e uno a capodanno, che per quanto si svolgano nello stesso periodo scegliere di sposarsi il 31 dicembre comporta maggiori attenzioni e…rischi!

SPAZI

La scelta della location per un matrimonio invernale è fondamentale. L’evento si svolgerà quasi interamente al chiuso quindi concorderai con me che gli ambienti interni della location devono essere funzionali e capienti quanto belli ed accoglienti.

Se opti per un matrimonio dinamico con la formula più in voga adesso delle 3 fasi (antipasti a buffet, servizio al tavolo con 3 portate, buffet di dolci e frutta) avrai necessità di almeno 2 saloni con la giusta capienza per i tuoi ospiti per svolgere la parte a Buffet e il Placee in ambienti differenti.

Più il numero degli ospiti sarà elevato più sarà complicato trovare una location che rispetti questi parametri. Tieni conto che se la sala per la festa e il “dance floor” è la stessa dove svolgerai il Buffet Finale devi tener conto delle dimensioni della sala allestita con tavoli e sedie che ridurranno la metratura libera. A meno che non vuoi far ballare tutti i tuoi ospiti sui tavoli tipo ragazze del Coyote Ugly fai attenzione alle planimetrie.

COSTI

Molte strutture per ricevimenti praticano delle tariffe più agevolate per i matrimoni “fuori stagione” (non estivi per intenderci) e questo è sicuramente uno dei vantaggi più importanti che sfrutterai se la tua decisione ricade su un matrimonio d’inverno.

Attenzione però: il discorso non vale per la sera del Capodanno dove i costi probabilmente aumenteranno. Potresti anche riscontrare difficoltà a trovare una location disponibile per il 31 dicembre: chi organizza veglioni potrebbe non gradire l’idea di un matrimonio per quella sera perché farebbe meno coperti. Altre location specializzate per i matrimoni potrebbero non concedere l’affitto per questo giorno.

Quindi una delle principali differenze tra il matrimonio invernale e uno a capodanno sta nei costi: il primo ti permetterà di risparmiare sul budget mentre per il secondo il budget sarà più elevato anche rispetto ad un matrimonio estivo.

ASPETTATIVE

Anche se molti invitati, soprattutto i più giovani, troveranno entusiasmante l’idea di partecipare ad un matrimonio a capodanno non tutti i tuoi ospiti saranno della stessa opinione. Quindi un altro dei rischi potrebbe essere una percentuale alta di disdette…ma chissà potresti sfruttare questa teoria per evitare ospiti indesiderati 😊

Sta di fatto che per un matrimonio a capodanno rispetto ad un altro giorno d’inverno ci si aspetterà una grande festa fino all’alba, quindi devi creare una timeline dell’evento dinamica con l’obiettivo di rendere tutti partecipi affinchè nessuno si annoi.